Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pistoia Volley La Fenice

Facciamo il punto: Serie C

Sabato 18 Novembre 2017

La gara di sabato scorso ci ha consegnato una delle più esal-tanti prestazione della Fenice da quando giochiamo in serie C.


Una vittoria al tie-break voluta veramente con il cuore che ci dà la terza vittoria casalinga di seguito tutte arrivate al tie-break e che porta a 6 i punti fin qui conquistati da Baroncelli e compagne.
Si potrebbe pensare che con 6 punti dopo cinque gare si possa stare in una pozione di classifica diremmo quasi tranquilla ed invece, complice il fatto che quest’anno in questo inizio di campionato la classifica è estremamente corta con in vetta una formazione a 12 punti l’Astra chiusure Lampo di Bagno a Ripoli che se da un lato è ancora imbattuto dall’altro ha perso tre punti per la strada complice tre tie-break disputati e sistematicamente vinti, mentre la terz’ultima posizione è condivisa con 5 punti da Viva volley e Certaldo. Come dire che dalle stelle alle stalle ci corrono solo 7 punti ed in questi sette punti ci stanno la bellezza di 12 squadre di questo girone.

Tutti i sabato si registrano risultati “a sorpresa” che rendono questo campionato avvincente ed estremamente equilibrato.
Ed in questa ottica va inquadrata la gara di stasera, un derby della provincia di Pistoia, con molte ex da una parte e dall’altra e che sfugge ad ogni pronostico. Aglianese sulla carta più attrezzata, ma la Fenice di queste prime giornate, specialmente nelle gare casalinghe ha dimostrato di non fare sconti a nessuno, e se verrà ripetuta la gara gagliarda e tenace di sabato scorso la prospettiva di portare a casa tre punti dalla gara di stasera non è poi così lontana. D’altronde le due squadre sono divise da soli tre punti, e solo gli otto punti del Chianti Volley separano le due formazioni in graduatoria.
Ci aspettiamo, in una Anna frank tinta di fuxiablu, una grande prestazione della squadra che sospinta dal nostro caloroso pubblico possa finalmente porta-re a casa il bottino pieno. Non è facile ma provarci è d’obbligo.
E potrebbe essere una sorpresa.