Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pistoia Volley La Fenice

Facciamo il punto: Serie C

Sabato 6 Aprile 2019

Buona la prima, avrebbe detto un regista cinematografico.

La Fenice ha centrato con un perentorio 3-0 la vittoria nella prima delle due gare casalinghe che dovrebbero suggellare la certezza, forse anche matematica, della permanenza nella categoria.
Malgrado la formazione di emergenza messa in campo sabato, la squadra ha risposto da "squadra" trovando da subito gli equilibri giusti che sono serviti a mettere subito sotto Certaldo ed a portare a casa una vittoria importantissima.

Adesso il secondo atto, forse il più difficile, perché malgrado la classifica dica che Chianti Volley è terz’ultimo con 22 punti ha messo insieme 4 vittorie nelle ultime 7 gare con 13 punti conquistati dei 22 totali, ha inoltre vinto le ultime due gare e quindi arriva alla palestra Anna frank con il morale a 1000 e Poliri lì a due passi.
Quindi partita difficilissima contro un avversario motivatissimo e deciso a proseguire nella sua serie positiva.
Ma la Fenice non starà certo a guardare, con una vittoria tonda stasera e la contemporanea sconfitta di Poliri in casa contro San Michele la salvezza sarebbe matematica, e poichè non dipende solo da noi, ma anche dai risultati degli altri, la Fenice deve fare la sua parte e sfoderare la sua prestazione casalinga che gli ha permesso di vincere 6 delle ultime sette gare casalinghe e cedere solo alla prima della classe Pontemediceo.
Quindi le motivazioni non mancano ne da una parte ne dall’altra e ne dovrebbe scaturire una partita vibrante e ne dovrebbe guadagnare lo spettacolo.

Ed a proposito di spettacolo una parola va spesa per il nostro pubblico che riempe all’inverosimile le piccole tribune della palestra Anna Frank e non ha mai smesso di far sentire il proprio calore e la propria passione alle atlete in casacca fuxiablu. Stasera c’è bisogno di una razione doppia rispetto al solito.