Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pistoia Volley La Fenice

UNDER 16 REGIONALE: Sfuma per poco il sogno delle Final Eight

Domenica 28 Febbraio 2016

CHIANTI VOLLEY - FENICE 3-2 (25-12 ; 25-12 ; 15-25 ; 24-26 ; 15-12)

Una battaglia finita al tie break e costata molto cara alle ragazze della Fenice guidate per l'occasione da Beatrice Beconi e Claudio Caramelli. Partenza pessima per le pistoiesi che si trovano davanti una signora squadra (una delle favorite per l'ambito titolo regionale) composta da sole atlete 2000 selezionate dal frutto della collaborazione di più società e che giocano un'ottima pallavolo dominando così per ben due set a suon di servizi eccellenti ed una superlativa difesa di squadra, senza imbattere però nell'opposizione delle ospiti che non giocano come sanno e appaiono molto contratte e intimorite. I tecnici ci credono ancora e sembrano toccare le corde giuste ed è proprio quando tutto appare finito che Dessì e compagne trovano la chiave per affrontare al meglio la gara e nel terzo set resuscitando dalle proprie ceneri come le vere fenici ribaltano la situazione mostrando finalmente un bel gioco, il Chianti d'altro canto appare in calo e solo Bartali prosegue la striscia positiva. In campo in seconda linea anche Romiti in recupero dall'infortunio ma non ancora al top e i tecnici preferiscono non rischiarla.
Il quarto set è da cardiopalma ed è giocato al meglio da entrambe le formazioni che quindi si affrontano ad armi pari dimostrando di essere due buone squadre, degne entrambe della final eight. La spuntano le pistoiesi ai vantaggi, trascinate da una stoica Gioffredi e da una sensazionale Bianchini, molte le azioni di squadra emozionanti, molti gli scambi lunghi ai quali le due compagini hanno dato vita.
Il quinto set è ricco di tensione ma anch'esso in equilibrio, sul 13-12 per le locali l'errore arbitrale è fatale e forse ci avrebbe potuto far raccontare un'altra storia, rimane comunque il merito delle brave ragazze di Vanni e Morelli di aver chiuso il match.

FENICE - VOLLEY ARNO MONTEVARCHI 3-0 (25-12 ; 25-13 ; 25-15)

Nella seconda gara non basta un secco 3-0 sulle ragazze di Montevarchi di coach Dainelli a concedere il passaggio del turno, la gara del mattino ha segnato il futuro delle tre compagini inserite nel gir.G.
Dominio delle fuxiablu su un Arezzo che si mostra inferiore in tutti i fondamentali ed in tutti i reparti di gioco, complice la giovanissima età delle rossoblu.
Beconi sceglie di ruotare le atlete a disposizione ed in campo infatti c'è spazio per tutte e tredici le convocate.
In evidenza Sabatini e Bianchini, discrete anche le altre.
A seguire Chianti batte Montevarchi 3-0.
Sui volti delle ragazze vi è la delusione della sconfitta del mattino ma forse ancor più quella di aver buttato al vento una finale provinciale per la quale ci è giustamente toccato in questa prima fase regionale un girone obiettivamente più forte dal quale era difficile passare per accedere alla Final Eight alla quale accede con merito il Chianti Volley che andrà a far compagnia a: Volley Cecina, Volley Livorno e Nottolini nel gir. I ; Prato Project, San Miniato, Euroripoli e Ius Arezzo sono invece inserite nel gir.L. Queste le otto squadre che si contenderanno il Titolo Toscano, mentre le ragazze della Fenice torneranno in palestra a testa bassa ma a lavorare serene con la convinzione che il lavoro paga davvero sempre e che talvolta bisogna anche saper perdere. Gli impegni non cessano, alcune atlete Under 16 saranno impegnate nel regionale Under18, molte nel tentativo di accedere ai playoff di Prima Divisione, altre nel tentativo di salvarsi in Serie D.
In Bocca al lupo a tutti!